Programma Bambini – Cintura Bianca-Gialla

Tecniche per l’esame a Cintura Gialla

5_kyu Gialla 90x60

Tecniche per l’esame a Cintura Gialla
Tecniche d’Immobilizzazione
Osae-Waza
– Kuzure-kesa-gatame
– Yoko-shiho-gatame
Tecniche di Proiezione:
Nage-waza
– Ouchi-gari
– Uki-goshi
– Seoi-nage
Osae-Komi-Waza Tecniche d’Immobilizzazione Descrizione
Kuzure-kesa-gatame
“variante di kesa gatame”
 kuzure kesa g. fu

Tori blocca il braccio di Uke sotto l’ascella, trattenendo con  la mano la manica, l’altro braccio passa sotto l’ascella di Uke e la mano prende il giudogi all’altezza della spalla.
Tori si pone fianco contro fianco, un ginocchio vicino alla spalla di Uke, l’altro  indietro che appoggia a terra gambe aperte a forbice

Yoko-shiho-gatame
“controllo laterale su quattro punti”

 yoko shiho gatame fu

Tori si avvicina al fianco di Uke, gli afferra la cintura con una mano, passando il braccio tra le sue gambe.
L’altra mano di Tori scivola sotto il collo di Uke afferra il colletto del judogi all’altezza della spalla, poi stringe verso se con forza con entrambe le braccia premendo fortemente il torace di Uke tenendo la testa verso l ‘alto e le gambe piegate con le ginocchia a contatto del fianco di Uke.
Nage-Waza Tecniche di proiezione Descrizione
Ouchi-gari
“grande falciata interna”
 ouchi-gari Dalla presa fondamentale Tori porta in squilibrio Uke fingendo di arretrare con un piede contemporanemente tira fortemente con il braccio della presa al bavero, costringendo Uke a fare un lungo passo in avanti resistendo all’indietro.
Rapidamente Tori porta prima il suo piede che sta in avanti fra i piedi di Uke e con un passo avvicina  anche l’altro piede trovandosi in posizione a (T) rispetto a Uke, subito inizia a sollevare e spingere Uke all’indietro facendo portare tutto il suo peso sulla gamba che è venuta in avanti nell’azione.
Tori colpisce internamente il polpaccio di Uke con una falciata semicircolare girandosi con le spalle continuando a spingere all’indietro proiettando Uke e lasciando la presa del judogi.

Uki-goshi
“colpo d’anca fluttuante”

 uki goshi fu Dalla presa fondamentale Tori rompe l’equilibrio di Uke, lateralmente in avanti, facendogli portare il peso sulla punta del piede, continuando l’azione di squilibrio,Tori esegue un “taisabaki ” (rotazione) di 180° passando il suo braccio attorno alla vita di Uke e caricando il suo corpo sull’anca lo solleva, ruotando orizzontalmente busto e spalle proietta Uke al suolo.

Seoi-nage
“proiezione sulla schiena”

 seoi-nage Dalla presa fondamentale Tori rompe l’equilibrio di Uke, squilibrando in avanti tirando con entrambe le braccia.
Tori mentre esegue un”tai sabaki” (rotazione) del proprio corpo di 180° passa il suo braccio che aveva la presa al bavero sotto l’ascella di Uke cercando il contatto, continuando a tirare in avanti con l’altro braccio, carica il corpo di Uke sul suo dorso usando la forza  delle braccia e chinandosi in avanti, scarica Uke al suolo facendolo passare sopra  le spalle.

Vedi gli altri programmi

6 kyu Bianca 90x605-6 kyu Bianca-Gialla 90x605_kyu Gialla 90x604-5_kyu Arancio-Gialla 90x604_kyu Arancio 90x603-4kyu Verde Arancio 90x603_kyu Verde 90x602_kyu Blu 90x601 kyu Marrone 90x60

1,925 Visite totali, 6 visite odierne